Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, 28enne trovato morto in casa


Napoli, 28enne trovato morto in casa
19/05/2009, 13:05

Ciro Catalano è il nome del 28enne trovato morto dai vigili del fuoco all'interno della sua abitazione in via Santi Giovanni e Paolo, nel quartiere napoletano dell'Arenaccia. La prima segnalazione, secondo la polizia, è arrivata da un vicino di casa, che ha notato un cattivo odore nel condominio. L'uomo, infatti, secondo i medici del 118, era deceduto da qualche giorno. A dare l'allarme è stata la sorella del giovane, che non ne aveva più notizie. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e i poliziotti, che hanno dovuto forzare la porta di ingresso per introdursi nell'appartamento. Sono ora in corso indagini per chiarire le cause del decesso, che non sembra attribuibile a cause naturali. Secondo la testimonianza della moglie, che si era allontanata da lui recentemente portando via anche i figli, il giovane era tossicodipendente. Il cadavere è stato trovato sul letto, e a un primo esame non presenta ferite vistose; la polizia scientifica, però, ha rinvenuto delle tracce ematiche nell'appartamento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©