Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, 3 arresti per sversamento di rifiuti speciali


Napoli, 3 arresti per sversamento di rifiuti speciali
28/01/2011, 15:01

a Calvizzano, in provincia di Napoli i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi D.C., 40 anni e V.S., 34 anni, entrambi rumeni, domiciliati a San Marcellino (Ce)  gia’ noti alle forze dell'ordine. I 2 romeni sono stati sorpresi e bloccati su via Dante Alighieri dai militari dell’arma a bordo di un motocarro Piaggio mentre stavano abbandonando sulla strada rifiuti ingombranti, speciali, pericolosi e non (pneumatici usati, lavatrici, frigoriferi, cucine, materiali ferrosi), per un volume complessivo di 2 mc. I rifiuti e il veicolo sono stati sequestrati, e gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

In un altra operazione, a Casoria i carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno arrestato per violazione alle leggi a tutela dell’ambiente T.P., 20 anni, residente a Frattamaggiore, gia’ noto alle forze dell'ordine. L’uomo e’ stato sorpreso e bloccato dai militari dell’arma a bordo del suo motocarro Piaggio nel centro cittadino mentre trasportava rifiuti speciali non pericolosi (materiale ferroso vario): i rifiuti e il veicolo sono stati sequestrati mentre l’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©