Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, 38 su scooter senza casco durante la notte di Halloween

45 veicoli sequestrati per circolazione senza assicurazione

Napoli, 38 su scooter senza casco durante la notte di Halloween
01/11/2013, 13:08

napoli - Durante la notte di Halloween i carabinieri della compagnia centro insieme a colleghi del nucleo radiomobile di Napoli hanno eseguito servizi predisposti contro fenomeni d’illegalità nella zona centrale della città.
Nelle zone tra via Chiaia, Piazza del Plebiscito e via Toledo 24 persone che esercitavano abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardamacchine sono stati scoperte in attività, identificate, multate e fatte allontanare.
Particolare attenzione è stato rivolta alla circolazione stradale, molto intensa in tarda serata, con la contestazione di varie violazioni al codice.
23 persone circolavano su auto o moto senza aver mai conseguito la patente.
38, guidatore o passeggero, erano in sella a moto o scooter con cappelli da strega invece del casco protettivo.
Sono stati sottoposti a fermo amministrativo 38 mezzi a due ruote e ben 45 veicoli in circolazione senza assicurazione obbligatoria (sottoposti a sequestro amministrativo).
Per uso di atto falso e ricettazione sono stati denunciati una 46enne, una 41enne e un 54enne napoletani sorpresi alla guida di veicoli con assicurazione falsa.
4 persone sono state denunciate per guida di veicoli in stato di ebbrezza alcolica. Tra i denunciati un 31enne di afragola che circolava alla guida di una punto con un tasso alcolemico nel sangue superiore a 4 volte il massimo consentito (2,2 contro 0,5).
In totale sono state irrogate sanzioni per oltre 29mila euro.
Nel corso dei controlli 7 giovani sono stati trovati in possesso di marijuana e hashish per uso personale venendo segnalati alla prefettura.
Sono stati effettuati controlli anche per scongiurare la presenza di malintenzionati in giro per la città.
Un 19enne e’ stato bloccato mentre andava e veniva con fare sospetto su una punto in via dei Tribunali. Nel corso delle perquisizioni operate sul posto, personale e del veicolo, i militari dell’arma hanno scoperto che era alla guida dell’auto senza aver mai conseguito la patente e che era in possesso di un coltello a serramanico con lama di 18 cm e di una pistola scenica privata del tappo rosso.
Un pregiudicato 32enne di Cava dei Tirreni (Sa) e’ stato denunciato perché era in giro per Chiaia nonostante gli fosse stato imposto il divieto di venire a napoli con foglio di via obbligatorio.
Denunciati anche altri 2 pregiudicati, una 26enne di Avellino e un 31enne di Caserta, che si aggiravano per via toledo e hanno dichiarato false generalità.
Infine, per ricettazione, sono stati denunciati un 27enne, un 60enne ed un 25enne napoletani sorpresi alla guida di altrettante auto rubate negli ultimi giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©