Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, 5 arresti in piazza Garibaldi


Napoli, 5 arresti in piazza Garibaldi
17/09/2010, 14:09


NAPOLI - Primi risultati del servizio di controllo del territorio predisposto dall’Ufficio Prevenzione Generale collaborato dal Reparto Prevenzione Crimine Campania nella zona di Piazza Garibaldi spesso teatro di episodi di violenza e di microcriminalità diffusa. Da lunedì, il potenziamento dell’attività di controllo, ha consentito alla Polizia di Stato di controllare 363 persone (di cui 98 pregiudicati), 135 autoveicoli, 66 motoveicoli e di elevare 41 contravvenzioni al Codice della Strada. Nel corso dell’attività sono stati anche sequestrati 700 tra CD e DVD contraffatti. Nell’ambito di tale servizio sono state inoltre arrestate cinque persone. Si tratta di tre cittadini polacchi, Lukasz Furmanczuka, di 26 anni, Gasper Martino, di 29 anni e Sebastian Stephan, di 27 anni, nonché di Opoku Sthephen, di 46 anni ghanese e John Sriovon, di 34 anni originario della Sierra Leone che dovranno rispondere del reato di rissa aggravata e lesioni personali dolose. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, sono intervenuti nella vicina piazzetta Mancini, dove hanno notato un folto numero di persone aggredirsi con veemenza, con calci, pugni e oggetti contundenti. L’episodio, avvenuto questa notte, non è degenerato solo grazie all’intervento immediato dei poliziotti che sono riusciti a bloccare i cinque mentre altri partecipanti alla rissa, sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Sthephen e Sriovon sono stati denunciati anche perché sprovvisti di documento di riconoscimento. Nel sedare la rissa , alcuni agenti sono rimasti feriti e, per le contusioni riportate, sono dovuti ricorrere alle cure mediche ospedaliere.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©