Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI, 63ENNE MUORE PRECIPITANDO DAL TETTO DI CASA


NAPOLI, 63ENNE MUORE PRECIPITANDO DAL TETTO DI CASA
24/11/2008, 17:11

Un uomo di 63 anni è morto cadendo dal tetto della sua abitazione dove era salito per accertare eventuali danni causati dall'ondata di maltempo. La tragedia si è consumata a Bacoli (Napoli), in via Ovidio. La vittima, Giuseppe Canepa, secondo quanto accertato dai carabinieri della locale caserma, è salito sul tetto da dove, scivolando, è precipitato da un'altezza di circa 12 metri. Sul posto è accorsa un'autoambulanza del 118, ma i medici non hanno potuto fare altro che costatare il decesso.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©