Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, “A Natale Consuma Campano”, parola allo chef


Napoli, “A Natale Consuma Campano”, parola allo chef
13/12/2010, 10:12

A poco più di dieci giorni dall’inizio delle festività natalizie, “A Natale Consuma Campano” l’iniziativa della Ugl Agroalimentare continua a trovare nuovi adepti e si arricchisce del menu proposto dallo storico chef Vincenzo Aiello del ristirante “Da Silvia” sito a Pimonte in provincia di Napoli. Aiello ha regalato al Segretario Palumbo i suoi consigli per festeggiare un Natale a base di prodotti regionali ed ha proposto il seguente menu: Antipasto di salame, capicollo, pancetta, ricotta e fior di latte di Agerola; fagioli e scarole; minestra maritata; paccheri al ragù e pennette con pancetta, castagne e porcini, capretto al forno con patate e piselli, salsicce e “tracchie” coi broccoli, bistecca dei monti lattari, frutta secca, castagne arrostite, zeppole, struffoli e vino di Gragnano. Intanto l’iniziativa, che nei giorni scorsi era sbarcata sul web, trova proprio nei circa settemila contatti della pagina di facebook una vitalità continua. Sono innumerevoli e continui gli utenti che si complimentano, che propongono ricette e condividono fotografie di alimenti locali. “Abbiamo scoperto tante persone competenti ed innamorate delle produzioni locali e trovato la simpatia di chi ha dovuto lasciare la regione in cerca di lavoro” ha commentato Ferdinando Palumbo “la speranza è che questo affetto si traduca adesso in una economicità per le aziende della regione e per i lavoratori che vi prestano opera”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©