Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fim, Fiom e Uilm indicono un’ora di sciopero

Napoli: Alenia, braccia incrociate negli stabilimenti


Napoli: Alenia, braccia incrociate negli stabilimenti
11/10/2011, 21:10

NAPOLI - Un'ora di sciopero è stata proclamata per domani, mercoledì 12 ottobre,  da Fim, Fiom e Uilm negli stabilimenti Alenia di Capodichino, Casoria, Nola e Pomigliano d'Arco, in occasione del vertice in programma a Roma tra azienda e sindacati.

La decisione è stata presa a termine di un incontro tra i segretari dei tre sindacati, e le rsu degli stabilimenti campani dell'Alenia, svoltosi a Pomigliano d'Arco. Nel corso della riunione è emersa la netta contrarietà alla cancellazione del sito di Casoria, in quanto il sito campano, in funzione delle attuali specificità produttive, rappresenta un punto nevralgico nel sistema dell'alimentazione per il resto dell'azienda e senza il proprio supporto si darebbe la stura incondizionata all'esternalizzazione di parte focale della produzione dei veivoli civili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©