Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Napoli: ambulanti mandano in ospedale due vigili, arrestati


Napoli: ambulanti mandano in ospedale due vigili, arrestati
25/06/2009, 22:06

Due venditori ambulanti sono stati arrestati nel Rione Traiano, quartiere Soccavo, a Napoli, colpevoli di aver aggredito e mandato in ospedale due agenti della polizia municipale che li avevano fermati nell’ambito di un controllo di routine. E’ accaduto in viale Traiano, dove l’uomo e la donna, rispettivamente di 35 e 37 anni, stavano vendendo spighe e carciofi cotti alla griglia. Alla richiesta degli agenti di esibire le licenze, i due hanno risposto di non essere in possesso di nessun documento. Mentre gli agenti stavano avviando le pratiche per il sequestro del banchetto la situazione è precipitata. I due venditori ambulanti si sono scagliati contro i caschi bianchi. Sono arrivati rinforzi e la coppia è stata bloccata e condotta presso la sede del comando dei vigili urbani. Gli agenti feriti sono andati poi in ospedale per farsi medicare: le loro condizioni non sono gravi.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©