Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestati due algerini per furto


Napoli, arrestati due algerini per furto
30/03/2011, 14:03

Due algerini, entrambi pregiudicati, rispettivamente di 32 e 34anni, sono stati arrestati dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, per il reato di furto aggravato, in concorso tra loro.

I poliziotti, nella serata di ieri, mentre percorrevano via Firenze, angolo via Torino, notavano un extracomunitario, identificato per un 34enne, domiciliato nel Comune di Acerra, già conosciuto come specialista di furti in danno di viaggiatori, che trascinava un trolley, in compagnia di un altro uomo, un 32enne, domiciliato nel comune di Giugliano in Campania.

Il coordinamento tra la Sala Operativa delle Questure di Napoli ed Avellino che contattava i familiari della vittima consentiva di ricostruire, in tempi brevi, le fasi dell’evento, ossia il furto del trolley ai danni di un avvocato diretto ad Avellino.

Approfittando di un momento di distrazione della vittima, impegnato a conversare a telefono i due, senza essere notati, salivano a bordo sottraendogli il bagaglio, scendendo dall’autobus poco prima che partisse.

Giunta nel capoluogo irpino, la vittima apprendeva dagli agenti di una Volante della Polizia, che a Napoli erano state arrestate due persone responsabili di furto del suo trolley contenente, oltre ad effetti personali, anche un PC portatile ed alcune pratiche.

In sede di denuncia, la Polizia restituiva al professionista quanto gli era stato sottratto. Gli algerini saranno processati stamani con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©