Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestati mandanti di due omicidi di camorra nel 1997


Napoli, arrestati mandanti di due omicidi di camorra nel 1997
09/02/2011, 12:02

I Carabinieri del nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla magistratura napoletana a carico di 6 personaggi ritenuti affiliati al clan camorristico dei “De Luca Bossa” operante nel quartiere napoletano di Ponticelli.I 6 sono responsabili del duplice omicidio aggravato dal metodo mafioso di Maione Antonio (classe 1963) e Tubelli Vincenzo (classe 1978), entrambi ritenuti appartenenti al clan camorristico dei “Sarno”, i cui cadaveri furono rinvenuti carbonizzati il 21 ottobre 1997 nei pressi di Afragola in una Fiat Croma provento di furto. Nel corso d’indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, i militari dell’Arma hanno accertato che all’epoca i “Sarno” volevano estendere il controllo delle attività illecite all’intera area vesuviana ed hanno individuato nel controllo delle attività illecite a Cercola e Volla il movente dei 2 omicidi identificando mandanti, esecutori e fiancheggiatori.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©