Cronaca / Droga

Commenta Stampa

L'uomo associato a Casa Circondariale di Poggioreale

Napoli: arrestato 34enne per detenzione illegale d'arma da fuoco e di sostanze stupefacenti


Napoli: arrestato 34enne per detenzione illegale d'arma da fuoco e di sostanze stupefacenti
12/11/2009, 12:11

NAPOLI - Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato P.S. S. Paolo hanno arrestato Massimo Allegretto, napoletano di 34 anni, per detenzione illegale di una arma da fuoco, alcune cartucce e di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

I fatti si sono svolti in Via Nuova Verdolino n. 40 e precisamente all'interno della villetta dove Allegretto vive. Dopo un'irruzione all'interno dell'abitazione, i poliziotti hanno proceduto ad un'attenta perquisizione nel corso della quale, all'interno di una armadio e nascosta tra maglioni e pantaloni hanno rinvenuto una pistola e delle cartucce avvolte in uno strofinaccio.

Continuando la perquisizione all'interno di una Seat Ibiza intestata ad Allegretto e parcheggiata all'interno del cortile privato della villetta, gli agenti hanno invece rinvenuto, occultata sotto il sedile anteriore del lato passeggero, una cassetta di sicurezza di colore rosso all'interno della quale erano custoditi alcuni involucri di cellophane elettrosaldati contenenti sostanza poi identificata quale cocaina, nonché un involucro più voluminoso contenente un'altra sostanza non ancora identificata ma molto probabilmente utilizzata per tagliare le dosi di cocaina.

La pistola, le cartucce e le sostanza rinvenute sono state sequestrate e Massimo Allegretto dopo essere stato tratto in arresto è stato quindi associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©