Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato algerino per rapina


Napoli, arrestato algerino per rapina
04/04/2011, 12:04

Questa notte, gli agenti del Commissariato di Polizia “Poggioreale”, hanno arrestato un cittadino algerino di 22 anni, residente ad Ercolano, per rapina aggravata in concorso con altre due persone in via di identificazione.

Verso le 03.00 i poliziotti si sono recati in Via Firenze, su indicazione della Sala Operativa della Questura ed appena giunti sul posto hanno trovato la vittima della rapina da poco consumata: un 24enne della provincia di Potenza.

Il ragazzo, dopo essere stato medicato in un’ambulanza appena arrivata, ha quindi raccontato di essere stato accerchiato e rapinato dei suoi due cellulari da tre extracomunitari. Secondo il racconto della vittima uno dei tre era armato di un coltello e con quest’ultimo, oltre a minacciarlo, gli aveva anche procurato dei graffi al collo con chiaro intento intimidatorio. Consumata la rapina i tre si erano tranquillamente diretti verso Piazza Garibaldi.

I poliziotti hanno dunque pensato bene di farlo salire in macchina e di raggiungere con lui la zona dove i tre rapinatori si erano diretti. Arrivati all’altezza di Piazza Mancini, la vittima ha riconosciuto senza ombra di dubbio i tre stranieri mentre si avvicinavano ad un camioncino per la rivendita di bibite e panini. I poliziotti si sono pertanto precipitati dall’autovettura di servizio per arrestarli ma sono riusciti a catturarne solo uno, Chemss Eddine Benhamadouche. Questa mattina il cittadino algerino è stato condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.  Sono ora in corso indagini finalizzate all’identificazione ed al rintraccio degli altri due rapinatori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©