Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato dalla polizia mentre smontava un motociclo rubato


Napoli, arrestato dalla polizia mentre smontava un motociclo rubato
05/11/2013, 17:00

NAPOLI - Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Carlo Arena, hanno arrestato il pregiudicato 37enne del Quartiere Stella Raffaele Marsiglia, in quanto ritenuto responsabile del riciclaggio di un motociclo Piaggio.
I poliziotti lo hanno sorpreso con la tuta da meccanico, mentre usciva da un terraneo di Via Cavone all’interno del quale c’era ben visibile il telaio di uno scooter appena smontato.
Sicuri di trovarsi di fronte al classico motociclo rubato e smontato, i poliziotti lo hanno fermato ed identificato. Prima che potessero essere svolti gli accertamenti del caso il 37enne, resosi conto di essere stato colto nella flagranza di reato, ha ammesso di aver appena smontato un motociclo rubato.
Successivamente, i poliziotti hanno quindi potuto accertare che il motociclo appena smontato era infatti stato rubato ad un 26enne di Napoli lo scorso 31 ottobre e che i pezzi asportati sarebbero stati poi montati su un altro motociclo, identico ma in pessimo stato, depositato nella sua officina di Via Rampe San Gennaro dei Poveri.
Raffaele Marsiglia è stato pertanto arrestato ed in giornata condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©