Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. Arrestato dalla polizia per aver tentato di rubare 9 videogiochi


Napoli. Arrestato dalla polizia per aver tentato di rubare 9 videogiochi
10/12/2012, 11:16

Ieri sera, gli agenti del Commissariato di Polizia San Ferdinando, hanno arrestato il pregiudicato un 19enne napoletano, in quanto accusato di tentato furto aggravato ai danni di una nota libreria di Via Santa Caterina da Siena. Il giovane, è stato notato mentre introduceva 9 piattaforme per videogiochi dal valore complessivo di circa 630 euro, in un sacchetto di carta che aveva portato con se all’interno del negozio. Il responsabile della sicurezza si era pertanto portato all’uscita insieme ad un addetto dove lo avevano atteso. Una volta fermato, il 19enne aveva quindi ammesso di aver prelevato i videogiochi dal loro scaffale ma di averli anche lasciati in negozio in quanto si era reso conto di essere stato scoperto. Avvisati dal responsabile della libreria, i poliziotti sono giunti sul posto. Dopo aver identificato il giovane,  a loro già noto in quanto pregiudicato per reati predatori, lo hanno perquisito e trovato in possesso del solo sacchetto di carta foderato però all’interno di alluminio in modo da eludere i meccanismi antitaccheggio. Dopo aver raccolto la testimonianza  di chi lo aveva notato mentre spostava e poi introduceva nel sacchetto i videogiochi ed aver anche rilevato che le confezioni non erano più al loro posto originario, i poliziotti hanno quindi arrestato il giovane ladro. Il 19ene in mattinata sarà giudicato con rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©