Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Napoli: arrestato esponente del clan Gionta


Napoli: arrestato esponente del clan Gionta
06/02/2009, 15:02

Era un esponente di spicco del clan Gionta secondo gli investigatori che lo hanno arrestato a Terzigno, in provincia di Napoli. Si tratta di Agostino Monaco, 22 anni, che all'interno del clan si occupava principalmente del traffico e dello spaccio di droga. Monaco, destinatario di due ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal Tribunale di Torre Annunziata e dal Tribunale di Napoli, si era reso irreperibile da oltre un anno, allontanandosi dalla sua zona d'origine, grazie anche a dei legami con la criminalita' organizzata dei paesi Vesuviani, trovando un rifugio nella zona periferica del comune di Terzigno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©