Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato il "re" delle tre carte


Napoli, arrestato il 're' delle tre carte
19/03/2010, 14:03


NAPOLI - Gennaro TUBELLI, pregiudicato di 39 anni, è figlio di una zia di Stolder, personaggio noto alle cronache giudiziarie, ma è conosciuto negli ambienti come il “Re delle tre carte di Corso Umberto”, per la sua “attività” nell’incantare ingenui passanti e turisti, disposti a puntare svariate somme di denaro, con il gioco più noto e più antico praticato a Napoli. TUBELLI è stato arrestato, stamani, dagli agenti del Commissariato di Polizia “Vicaria-Mercato”, perché destinatario di un provvedimento di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. I poliziotti, lo hanno sorpreso ed arrestato proprio al Corso Umberto. TUBELLI dovrà scontare una pena di 9 mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa di €.150, per aver violato con il proprio ciclomotore un provvedimento di fermo amministrativo. Gli agenti hanno condotto l’uomo al carcere di Poggioreale dove sconterà la pena.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©