Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato pachistano in via Toledo


Napoli, arrestato pachistano in via Toledo
28/09/2011, 12:09

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia “Montecalvario”, hanno arrestato W.S., 23nne cittadino Pakistano, residente a Napoli con regolare permesso di soggiorno, per resistenza a pubblico ufficiale. Lo straniero è stato altresì denunciato per ricettazione e commercio di prodotti con marchi falsi.

Verso le 16.00, i poliziotti stavano attraversando via Toledo, quando all’altezza di Via Santa Brigida hanno notato il pachistano intento a vendere delle cinture poggiate su un espositore di legno posizionato sul ciglio della strada. Al fine di accertare la provenienza della merce esposta, hanno pertanto deciso di avvicinarsi e controllarlo.

Giusto il tempo di rendersi conto di quello che stava accadendo e si è dato alla fuga. Il pachistano è stato quindi inseguito dai poliziotti che dopo qualche decina di metri lo hanno raggiunto e nonostante ha cercato di divincolarsi dalla presa sferrando calci e pugni, è stato con non poche difficoltà bloccato ed arrestato.

La merce, consistente in cinture griffate contraffate, è stata sequestrata. Il pachistano sarà giudicato in giornata con rito direttissimo.

Uno dei poliziotti che hanno proceduto all’arresto è stato condotto all’Ospedale Pellegrini per una lesione alla mano sinistra. I sanitari lo hanno medicato e giudicato guaribile in 7 giorni.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©