Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. Arrestato pochi minuti dopo aver rubato un'auto


Napoli. Arrestato pochi minuti dopo aver rubato un'auto
18/01/2012, 09:01

Ieri pomeriggio, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, hanno arrestato il pregiudicato C.T., 46enne napoletano, per furto aggravato.

L’arresto è avvenuto verso le 14.30, all’intersezione tra Via Capodimonte e Corso Amedeo di Savoia, dove C.T., è stato sorpreso dagli agenti mentre correva verso i gradini di Capodimonte mentre veniva inseguito da un ragazzo.

Il 46enne aveva ancora tra le mani uno stereo auto, una paio di occhiali ed un lettore Mp3. I poliziotti, intuito si trattasse di un ladro lo hanno inseguito e subito bloccato.

Pochi attimi dopo sono stati raggiunti dall’inseguitore, un 29enne di Pozzuoli, il quale ha subito riferito che l’inseguito, pochi attimi prima, aveva infranto il vetro della sua autovettura ed asportato gli oggetti che aveva ancora tra le mani. C.T. è stato quindi sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di un cacciavite ed altri attrezzi atti allo scasso.

La vittima del reato ha quindi sporto regolare denuncia e C.T. è stato pertanto arrestato: domani sarà giudicato con rito direttissimo.  gli oggetti asportati sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©