Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato rapinatore minorenne


Napoli, arrestato rapinatore minorenne
21/01/2010, 13:01

NAPOLI – Ieri mattina, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno arrestato un 14enne napoletano per tentata rapina.
L'episodio ha avuto inizio in Via Scarlatti, all’angolo con Via Luca Giordano, al Vomero, vicino alla fermata degli autobus dove una 14enne, in compagnia di una sua amica, era stata oggetto di un tentativo di rapina da parte del minore.
Il giovane rapinatore, dopo aver provato a strappare inutilmente la borsa che la sua coetanea portava a tracolla, ha aggredito la ragazza scaraventandola a terra e dandosi successivamente alla fuga. Un giovane che aveva assistito al tentativo di rapina, ha cercato di bloccare il rapinatore che per tutta risposta gli ha sferrato un pugno in pieno viso e lo ha minacciato promettendogli di inviargli il padre. Ne è scaturita un rissa a cui ha posto subito fine il tempestivo intervento dei poliziotti appena giunti sul posto.
Accertata la piena responsabilità del giovane rapinatore, i poliziotti lo hanno arrestato e dopo aver convocato il padre, lo hanno immediatamente associato al Centro di Prima Accoglienza di Viale Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©