Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato ricercato ungherese


Napoli, arrestato ricercato ungherese
07/10/2010, 15:10


NAPOLI - Gli agenti del Commissariato di Polizia Bagnoli hanno arrestato Zoltan Sebok, ungherese di 45 anni, in quanto colpito da mandato di cattura europeo per il reato di furto. Il 5 ottobre l’uomo era stato arrestato in via Napoli a Pozzuoli in quanto responsabile di un furto aggravato ai danni di una donna. Condannato per direttissima a sei mesi di reclusione pena sospesa e ad una multa di Euro 200,00, gli agenti hanno poi accertato che lo stesso uomo risultava ricercato dalle Autorità Ungheresi in quanto responsabile di furto e per questo colpito da mandato di cattura europeo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©