Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arrestato scippatore algerino


Napoli, arrestato scippatore algerino
29/11/2010, 15:11

Poco dopo le 19.00 di sabato gli agenti dell’Ufficio prevenzione Generale sono intervenuti in Piazza Principe Umberto dove era stata appena commessa una rapina. I poliziotti hanno accertato che un cittadino nordafricano aveva rapinato del telefono Iphone di un signore 54 enne, fuggendo a bordo di un Honda SH condotto da un complice. Dai primi accertamenti i poliziotti sono risaliti al proprietario dello scooter, il quale dichiarava di averlo dato in uso ad un cittadino extracomunitario, più precisamente algerino, intenzionato ad acquistarlo. I poliziotti hanno effettuato diversi controlli presso l’abitazione dell’algerino, in via Postica alla Maddalena non rintracciandolo fino al primo pomeriggio di ieri. Ieri,infatti, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale unitamente a quelli del commissariato di Polizia Vicaria Mercato hanno effettuato un controllo presso l’abitazione rinvenendo all’esterno della stessa il motociclo utilizzato per commettere la rapina. All’interno del terraneo i poliziotti hanno identificato il giovane che aveva tentato in un primo momento scappare dall’abitazione. Sotto un mobile della cucina i poliziotti hanno rinvenuto un borsello da uomo con all’interno le chiavi del motociclo ed un passaporto algerino. L’uomo di 26anni è stato sottoposto a fermo di P.G. per il reato di rapina unitamente ad altra persona attivamente ricercata. La vittima ha riconosciuto il rapinatore, che è stato successivamente condotto al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©