Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arresto per furto di autoradio


Napoli, arresto per furto di autoradio
12/05/2012, 13:05

I poliziotti del Commissariato San Ferdinando, hanno arrestato un  33enne con precedenti penali e di polizia, per essersi reso responsabile del reato di tentato furto aggravato, in concorso con un’ altra persona in corso di identificazione.

I poliziotti, ieri sera, in servizio di controllo del territorio, mentre transitavano in via del Parco Margherita, hanno notato il 33enne vicino ad una autovettura che si guardava attorno con atteggiamento sospetto ed un'altra persona all’interno della stessa che armeggiava sul cruscotto.

L’ uomo, vistosi sorpreso dalla polizia, ha dato l’ allarme al complice che è uscito dall’ auto ed è riuscito a dileguarsi, quindi ha tentato di fuggire a piedi scendendo dai gradini che da quella via portano in direzione via San Pasquale.

I poliziotti lo hanno raggiunto e dopo un lungo inseguimento lo hanno bloccato.

A seguito di un controllo, gli agenti hanno rinvenuto indosso all’ uomo una limetta per unghie ripiegata ed usata a mo’di spadino per l’ estrazione di autoradio dai cruscotti e la chiave dell’auto utilizzata dell’ uomo parcheggiata poco distante dal luogo dei fatti. All’ interno della stessa, gli agenti hanno rinvenuto altre 3 limette simili a quella trovata indosso all’uomo e quattro chiavini appositi per l’ estrazione di autoradio.

I poliziotti pertanto, hanno accertato che l’ uomo nel tentativo di asportare l’ autoradio dal cruscotto dell’ auto in sosta, l’ aveva sradicata dalla sua sede rompendone la plancia in plastica.

Gli agenti hanno arrestato l’ uomo che, in mattinata sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©