Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arresto per spaccio alle Case Celesti


Napoli, arresto per spaccio alle Case Celesti
19/11/2009, 11:11


NAPOLI - Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Gennaro Febbraio, 23enne di Orta di Atella (Ce) per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. I fatti si sono svolti ieri sera, all’interno del complesso edilizio “Case Celesti” di Via Limitone D’Arzano, dove i poliziotti hanno sorpreso, all’interno di un garage condominiale, Febbraio mentre si avvicinava più volte ad un’autovettura in sosta, dalla quale prelevava ogni volta degli involucri dal baule per poi richiudere e riporre la chiave sul passaruota della stessa. Gli involucri venivano poi riposti in un sacchetto di plastica e portati via. A questo punto i poliziotti hanno deciso di intervenire fermando il giovane, che alla loro vista, ha subito consegnato il sacchetto di plastica che aveva tra le mani. All’interno di quest’ultimo gli agenti hanno trovato una somma di denaro in banconote di diverso taglio e numerose dosi di sostanza stupefacente. Altra sostanza stupefacente ed altre banconote sono state poi ritrovata all’interno dell’autovettura. In totale è stata sequestrata sostanza stupefacente per un quantitativo di 300 grammi circa identificata successivamente in dosi di Hashish, cocaina ed eroina. Gli agenti hanno anche scoperto che l’autovettura nelle disponibilità di Febbraio, sottoposta a sequestro amministrativo, risultava intestata ad un pregiudicato sottoposto attualmente agli arresti domiciliari. Febbraio è stato pertanto arrestato ed associato alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©