Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, arresto per tentato omicidio su Mandato d’Arresto Europeo Provvisorio


Napoli, arresto per tentato omicidio su Mandato d’Arresto Europeo Provvisorio
08/10/2012, 14:33

Sabato sera,  gli agenti della Squadra Mobile di Napoli, in esecuzione ad un Mandato d’Arresto Europeo Provvisorio, finalizzato all’estradizione verso la Romania, emesso lo scorso 8 agosto dal Tribunale di Suceava, una città situata nel nord-est del paese balcanico, hanno arrestato Ionel Cristinel Stancu, 34enne cittadino romeno, per il reato di tentato omicidio.

 

Lo scorso 16 Aprile, durante una lite avvenuta in un locale della città di Suceava, aveva accoltellato un suo connazionale, colpendolo più volte e riducendolo in fin di vita. Per questo delitto era stato poi condannato dal Tribunale di Suceava a 12 anni e 6 mesi di reclusione.

 

Ieri pomeriggio,  a seguito di un’intensa attività investigativa,  i poliziotti lo hanno  rintracciato in Piazza Principe Umberto. Dopo averlo bloccato, lo hanno quindi sottoposto a perquisizione personale nel corso della quale lo hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico che nascondeva negli slip.

 

Ionel Cristinel Stancu è stato quindi arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©