Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli: aumentano i cumuli di spazzatura e anche la Tarsu

Al danno anche la beffe per tutti i cittadini Partenopei

.

Napoli: aumentano i cumuli di spazzatura e anche la Tarsu
26/04/2011, 13:04

NAPOLI - L’emergenza rifiuti a Napoli, oramai è da considerarsi endemica, i cittadini quasi non ci fanno più caso e i turisti sembrano quasi più interessati a fotografare i cumuli di immondizia che i preziosi monumenti della città. Soluzioni per mettere nel cassetto il problema rifiuti ci sono, ma la politica sembra non saperle, differenziata, compostaggio ed impianti innovativi, differenti da inceneritori e discariche, sono ormai da considerarsi una cosa semplice eppure si fa finta di non sapere. Ma al danno l’ennesima beffa per i residenti di Napoli, li aspetta il terzo rincaro della Tarsu, terzo in un anno, da quando la tassa è gestita dalla Provincia.
Il governo, non ha stanziato i fondi per i «ristori ambientali», volti alla riqualificazione delle zone che ospitano discariche e impianti per i rifiuti. Rispetto al 2009, i napoletani pagheranno la tarsu il 70% in più. Cittadini danneggiati ecco il vostro ristoro, pagatevi da soli i danni.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©