Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, banda del buco messa in fuga dalla polizia


Napoli, banda del buco messa in fuga dalla polizia
10/08/2012, 13:25

La “banda del buco” aveva raggiunto già il primo obiettivo. Si era introdotta, infatti, attraverso la rete fognaria da dove, dopo aver praticato un foro in corrispondenza di una intercapedine di uno stabile, adiacente all’Istituto di Credito Monte dei Paschi di Siena, in Via Duomo, aveva iniziato uno scavo alla parete che da accesso al salone della banca.

Il piano della banda, però, è saltato con l’arrivo delle Volanti dell’U.P.G. che, all’apertura della banca, allertate dalla segnalazione dalla Guardia Giurata preposta alla vigilanza, che aveva udito dei rumori, sono giunte tempestivamente.

Con l’ausilio di personale del Comune di Napoli, addetto al servizio fognature, è stato ispezionato il sottosuolo, ove è stata rinvenuta una struttura in ferro adibita a pedana.

Alla Polizia Scientifica, intervenuta per i rilievi, spetta il compito di far luce su eventuali impronte ed indizi utili raccolti, per l’identificazione dei ladri.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©