Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

NAPOLI, BLOCCATA UNA BABY GANG


NAPOLI, BLOCCATA UNA BABY GANG
26/09/2008, 10:09

Gli agenti del commissariato di polizia del quartiere napoletano del Vomero hanno bloccato tre minorenni e un giovane che ha compiuto da poco 18 anni, accusati di fare parte di una “baby gang” che commetteva rapine ed estorsioni nella zona. Gli agenti sono intervenuti in via Belvedere, in seguito ad una rapina compiuta ai danni di due minorenni e, grazie alle descrizioni fornite da questi ultimi, sono stati in grado di rintracciare i quattro componenti della gang in via Caldieri, che, alla vista degli agenti, hanno tentato di darsi alla fuga. Il capo della baby-gang, Isidoro Mostardini, l’unico maggiorenne, ha tentato invano di nascondersi tra le auto in sosta. I poliziotti hanno sequestrato le armi e il bottino accumulato con le rapine: 8 telefoni cellulari, 4 dei quali rubati, un coltello a serramanico, un bastone allungabile in metallo pesante, oltre a 30 euro.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©