Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Napoli, borseggiatore colto in flagranza sull’autobus


Napoli, borseggiatore colto in flagranza sull’autobus
31/08/2010, 11:08

NAPOLI - Nel corso di predisposti servizi antiborseggio, a bordo di autobus di linea ANM, dove viene registrato il maggior afflusso di utenza, scaturito a seguito di denunce presentate alla Polizia, gli agenti del Commissariato di Polizia “Decumani” hanno arrestato un cittadino algerino, Aziz OREBACH, di 41 anni.

Nella giornata di ieri, infatti, i poliziotti, in abiti civili, mimetizzandosi tra i vari passeggeri della linea “601”, hanno bloccato in flagranza l’uomo.
Gli agenti, posizionatisi in punti diversi dell’autobus, hanno osservato come l’uomo con abile maestria, dopo aver preso di mira un’anziana donna, s’impossessava del portafoglio che la malcapitata custodiva nella borsa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©