Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

4 esercenti di locali pubblici denunciati dai carabinieri

Napoli, caccia ai video-poker illegali


Napoli, caccia ai video-poker illegali
10/10/2010, 10:10

Nel quartiere San Carlo all’Arena i carabinieri della stazione di Capodimonte hanno sottoposto a controlli alcuni locali pubblici ed hanno denunciato 4 gestori per possesso di video-poker di genere proibito.

in particolare: in una caffetteria su viale colli aminei, è stato denunciato un 44enne di giugliano; stessa sorte è capitata ad una rivendita di tabacchi su via ponti rossi, denunciato una 29enne del luogo, e in un bar su via ponti rossi, dove nei guai è finito un un 68enne del luogo. Infine i controlli sono scattati in un su via curia, dove sono state trovate le macchinette mangiasoldi ed è stato denunciato un 26enne del luogo. I video poker illegali sono stati tutti messi sotto sequestro e oltre alla denuncia all'autorità giudiziaria, agli esercenti sono state inflitte multe per un totale di circa 14.000 euro.

Commenta Stampa
di redazioni
Riproduzione riservata ©