Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presente in via Medina il capo della polizia Manganelli

Napoli: cambio al vertice in Questura, si insedia Giuffé


.

Napoli: cambio al vertice in Questura, si insedia Giuffé
01/04/2009, 16:04


In Campania continuano le operazioni contro la criminalità organizzata. Nel giorno in cui vengono effettuati altri arresti eccellenti, come quello del boss Vincenzo Sarno, s’insedia nel capoluogo partenopeo il questore Santi Giuffré, che prende il posto di Antonino Puglisi.
Presente il capo della Polizia Antonio Manganelli. Prima a Caserta poi a Napoli. In Terra di Lavoro Guido Longo sostituisce Carmelo Casabona. “Servono più uomini e mezzi”, ha detto Giuffré a via Medina. Giuffré, ha ricordato il capo della Polizia, è un funzionario “di strada”, che non viene dai palazzi. “Guanto di velluto e pugno di ferro” promette il nuovo arrivato, forte dell’ultima esperienza a Reggio Calabria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©