Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, carabinieri arrestano in flagranza per concussione un geometra dell’Inpdap


Napoli, carabinieri arrestano in flagranza per concussione un geometra dell’Inpdap
07/10/2013, 14:14

Questa mattina è stato convalidato l’arresto del geometra Mario Carluccio, 48enne, residente a Casavatore, incensurato, tratto in arresto in flagranza per concussione il 3 ottobre dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli.
Per l’uomo, che era stato sorpreso dai militari della seconda sezione mentre riceveva 450 euro da un privato, dopo la convalida e’ stata disposta la custodia cautelare agli arresti domiciliari.
L’arresto era stato effettuato durante attività investigativa concernente una perizia estimativa redatta dal geometra a favore di un dipendente pubblico che aveva presentato domanda di mutuo per l’acquisto di una casa. Nella perizia il geometra aveva attribuito all’immobile un valore commerciale di 130.000 euro, inferiore rispetto a quello reale.
Subito dopo la vittima aveva ricevuto la richiesta dei soldi, necessari per l’acquisto di un computer per il figlio del geometra: solo cosi’ avrebbe modificato la perizia ed elevato il valore a 166.000 euro, quello necessario per ottenere il mutuo per l’acquisto dell’immobile.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©