Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Bloccato mentre percorreva via della repubbliche marinare

Napoli, catturato pericoloso latitante del clan Mazzarella


Napoli, catturato pericoloso latitante del clan Mazzarella
14/10/2010, 22:10

I Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli stamane hanno catturato il pericoloso latitante Daniele Noviello, 37 anni, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto un elemento di spicco del clan camorristico dei “Mazzarella”.

L’uomo era latitante dal luglio scorso, era ricercato da tutte le forze dell’Ordine italiane, dopo essere sfuggito ad un decreto di arresto per estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni del titolare di un locale pubblico di Forcella, nel cuore del centro storico di Napoli.

Lungo il corso della latitanza, il decreto di Fermo emesso a suo carico dalla Direzione Investigativa Antimafia di Napoli è stato modificato in Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere.

I militari dell’Arma lo hanno individuato e bloccato stamattina mentre percorreva in tutta tranquillità via delle Repubbliche Marinare in auto in compagnia della moglie.

Al momento del fermo e dell’arresto, Daniele Noviello non ha opposto nessuna resistenza, ne ha cercato di darsi alla fuga. Il latitante non era armato e non aveva con sé documenti falsi.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©