Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, cena sul lungomare e non paga il conto: arrestato


Napoli, cena sul lungomare e non paga il conto: arrestato
11/04/2011, 14:04

Dopo essersi accomodato ad uno dei tavoli di un noto ristorante sul lungomare di Via Partenope, ha ordinato da mangiare e bere ed al termine, oltre a non voler pagare il conto, è andato in escandescenza, tanto che si è reso necessario l’intervento della Polizia. Gli agenti dell’U.P.G., infatti, intervenuti nella serata di ieri, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccare ed arrestare un uomo di 36 anni. L’uomo che, probabilmente, aveva abusato troppo nel bere, alla vista della Polizia, è uscito dal ristorante dirigendosi in strada scagliando calci e pugni alle auto in transito, che il sabato sera affollano il lungomare, creando seri problemi di sicurezza per gli automobilisti e per se stesso. L’intervento immediato dei poliziotti, sui quali l’uomo non ha esitato a scagliarsi, ha evitato ulteriori conseguenze. I poliziotti, riusciti a bloccarlo, lo hanno arrestato per il reato di resistenza, denunciandolo, in stato di libertà, per oltraggio a Pubblico Ufficiale. Il successivo intervento di personale del 118, ha definitivamente rabbonito l'uomo somministrandogli un calmante. L’uomo, non nuovo ad episodi analoghi, domani sarà processato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©