Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, coinquilini litigano l'uno accoltella l'altro


Napoli, coinquilini litigano l'uno accoltella l'altro
29/10/2011, 10:10

Un cittadino extracomunitario  26enne, è stato sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria Mercato per il reato di tentato omicidio aggravato.

Su disposizione della Sala Operativa della Questura, i poliziotti del Commissariato Vicaria Mercato, si sono recati nella serata di ieri presso l’ospedale Ascalesi, dove era stato segnalata la presenza di un extracomunitario che presentava delle vistose ferite da taglio in diversi punti del corpo.

Gli accertamenti immediatamente svolti consentivano di verificare che presso l’abitazione della vittima, in vico 6° alla Duchessa, era nata tra i due, conviventi, una violenta discussione per futili motivi, terminata con l’accoltellamento.

I poliziotti hanno rinvenuto il grosso coltello da cucina, utilizzato dall’aggressore, nascosto dietro alcuni panelli in legno posizionati sul pianerottolo dell’appartamento. L’uomo è stato bloccato e condotto al carcere di Poggioreale, il coltello sottoposto a sequestro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©