Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Acquisiva nozioni per la coltivazione da internet

Napoli, coltivava marijuana in casa: arrestato 34enne

Sequestrate 38 piante e 50 grammi di 'erba' essiccata

.

Napoli, coltivava marijuana in casa: arrestato 34enne
10/02/2011, 10:02

NAPOLI - Gli agenti della 6^ sezione della Squadra Mobile hanno arrestato D.S., 34 enne napoletano per il reato di coltivazione di sostanza stupefacente.

I poliziotti in seguito ad accurate indagini hanno fatto irruzione, ieri mattina, nell’abitazione del giovane in via Mario Ruta.

Gli agenti dal controllo effettuato hanno rinvenuto e sequestrato all’interno di una stanza, adibita a serra, 38 piante di cannabis indica con altezze variabili dai 30 cm. ai 90cm., 5 piantine da poco germogliate e una busta contenete circa 50g. di marijuana già essiccata.

Il 34 enne aveva allestito, seguendo scrupolosamente le indicazioni apprese da internet, una vera e propria serra, aveva ricreato tutte le caratteristiche di umidità, calore, luce che necessita questo tipo di pianta per uno sviluppo rapido.

L’uomo aveva ricoperto pareti e finestre con teloni bianchi, posto al centro un gazebo su cui aveva posto 6 maxi fogli riflettenti argentati, 8 lampade alogene, bombole di CO2 per l’arricchimento dell’aria di anidride carbonica al fine di aumentare la fotosintesi nelle piante per una più rapida crescita, ventilatori ed aspiratori per il ricircolo dell’aria, nebulizzatore d’acqua, diversi temporizzatori ed ancora fertilizzanti e buste di soluzioni a Ph neutro che si faceva arrivare dagli USA.

IL 34enne è stato arrestato e condotto al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©