Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'appartamento al quartiere Barra

Napoli, coltivavano marijuana in casa, arrestati


Napoli, coltivavano marijuana in casa, arrestati
09/09/2010, 12:09

NAPOLI - La polizia a Napoli ha arrestato i coniugi Pasquale Russo, 46enne, e Maria Anginoni, 47enne, per violazioni delle leggi in materia di stupefacente. Una perquisizione nell'appartamento dei coniugi in via VI traversa di Villa Bisignano, nel quartiere Barra, e' scaturita da indagini su un produttore locale di marijuana. La coppia era a casa e gli agenti non hanno impiegato molto a trovare nel terrazzo dell'appartamento tre piante di marijuana in vaso, ognuna delle quali alta circa un metro e mezzo. Vicino a queste, due bacinelle di plastica all'interno delle quali erano riposte numerose foglie in diverso stato di essiccazione. In camera da pranzo e' stata poi rinvenuta una quarta pianta invasata, e all'interno di in un armadio riposto in una camera adibita a ripostiglio, due rami di circa 70 centimetri con foglie gia' essiccate. I due sono stati quindi arrestati, ma la donna, tra l'altro sorpresa dai poliziotti mentre defogliava personalmente una delle piante del terrazzo, ha ottenuto il beneficio degli arresti domiciliari per motivi di salute. Questa mattina entrambi saranno processati con rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©