Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, coniugi Ambrosio uccisi per bottino da 50mila euro


Napoli, coniugi Ambrosio uccisi per bottino da 50mila euro
15/04/2009, 18:04

Sono riusciti a portarsi via un po' di denaro e a svuotare dei preziosi un portagioie i ladri che la notte scorsa, a Napoli, hanno ucciso, forse a sprangate, i coniugi Ambrosio nella loro villa a Posillipo. Sono stati invece lasciati nell'abitazione alcuni dipinti di scuola napoletana, così come la cassaforte, che i rapinatori non sono stati in grado di svellere dal muro. Questi i particolari resi noti dagli investigatori della squadra mobile di Napoli. L' ammontare del furto - ha detto il responsabile della sezione omicidi, Pietro Morelli - dovrebbe aggirarsi sui 50mila euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©