Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, continuano i controlli a negozi di acquisto e vendita oro


Napoli, continuano i controlli a negozi di acquisto e vendita oro
30/08/2011, 11:08

Gli agenti della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura partenopea hanno effettuato, nella giornata di ieri, tre controlli a diversi negozi di acquisto vendita oro.

Il primo esercizio commerciale è stato controllato in via Scialoia, la titolare una donna napoletana 55enne è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria.

Infatti dal controllo fatto dagli agenti alle giacenze tenute in cassaforte e del registro delle operazioni di carico e scarico degli oggetti preziosi, è emerso che la titolare ometteva di trascrivere le generalità degli acquirenti.

E stata poi la volta di un negozio di corso Garibaldi, anche qui, il titolare, un uomo di 42 anni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Dal controllo è emerso che il titolare ometteva di trascrivere le generalità degli acquirenti e le riparazioni effettuate sul registro delle operazioni di carico e scarico.

In provincia i poliziotti hanno controllato un negozio in Casavatore (NA) via G. Marconi, anche qui il titolare, un uomo di 56anni napoletano è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Dal controllo è emerso che il titolare ometteva di trascrivere le generalità degli acquirenti sul registro delle operazioni di carico e scarico.

Inoltre durante il controllo i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato all’interno di un cassetto di una scrivania un sacchetto in plastica con all’interno circa 700g. di argento, tra bomboniere, cesti a sbalzo, collane ed anelli.

Il titolare non era in grado di fornire alcuna informazione sui preziosi, di probabile provenienza illecita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©