Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, controlli ad attività commerciali


Napoli, controlli ad attività commerciali
02/09/2011, 17:09

Gli agenti della Divisione Amministrativa e Sociale della questura Partenopea hanno effettuato diversi controlli in diversi esercizi commerciali.

In Napoli sono stati controllati 2 bar in via Vecchio Policlinico dove alle titolari, una donna di 31 anni e l’ altra titolare anch’ ella una donna di 37 anni, alla presenza di un videogioco conforme alla normativa vigente ma per il quale non erano in grado di esibire la D.I.A. per l’ istallazione e per la mancata esposizione della tabella giochi proibiti i poliziotti hanno elevato un verbale di illecito amministrativo deferendo le stesse all’ A.G. per la mancata esposizione della tabella.

È stato controllato un bar di Gragnano, dove sono stati sequestrati tre video poker sprovvisti di qualsiasi elemento identificativo, il titolare, un uomo di 43 anni, è stato denunciato per esercizio del gioco d’azzardo all’interno di un locale pubblico.

Nel comune di Castellammare, un uomo di 31 anni, titolare di un negozio di compra oro è stato sanzionato amministrativamente in quanto non ha osservato le prescrizioni della licenza, di fatti controllo effettuato è emerso che non era stata installata la cassaforte.

In Torre Annunziata e in Torre del Greco due titolari di un negozio di compro oro sono stati deferite all’ A.G per aver omesso di trascrivere le generalità degli acquirenti sul registro delle operazioni di carico e scarico. Durante il controllo venivano rinvenuti in un negozio kg 2, 038 di argento usato non registrati e nell’ altro 688 grammi di oro usato non registrati e di cui i titolari non erano in grado di fornire alcuna informazione sui preziosi, di probabile provenienza illecita. Pertanto il materiale prezioso veniva sottoposto a sequestro penale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©