Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, controlli alla movida partenopea


Napoli, controlli alla movida partenopea
11/04/2011, 11:04

Proseguono i controlli amministrativi da parte della Polizia di Stato del Commissariato di San Ferdinando ai carico dei titolari di esercizi commerciali ubicati  nel quartiere Chiaia. Il titolare di un circolo privato di vicoletto Berio è stato denunciato in quanto non aveva esibito la tabella dei giochi proibiti.  È scattata una contravvenzione per la proprietario di una pizzetteria da asporto in quanto aveva collocato sul piano stradale di via G. Ferrigni tavoli e sedie senza alcuna concessione di occupazione di suolo pubblico. E’ stato denunciato, invece, penalmente il titolare di un disco – bar di vico Satriano in quanto aveva consentito l’ingresso nel locale a un numero di persone superiore a quello indicato nella licenza di agibilità. Una contravvenzione amministrativa è scattata sempre per il gestore di un locale di vico Satriano per aver diffuso musica con le porte aperte violando le prescrizioni imposte dalla licenza. Nel corso dell’attività, proseguita fino a tarda serata, sono stati contravvenzionati 6 parcheggiatori abusivi presenti tra via Nazario Sauro, Via Partenope, via Orsini, e Riviera di Chiaia. Nei confronti di due è stato avviato procedimento amministrativo finalizzato all’adozione del foglio di via obbligatorio. Per uno invece è scattata la denuncia penale in quanto inottemperante al foglio di via obbligatorio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©