Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sequestrate 18 imbarcazioni di lusso

Napoli, controlli nel golfo contro l'ormeggio selvaggio


Napoli, controlli nel golfo contro l'ormeggio selvaggio
26/08/2010, 16:08

NAPOLI - Nell’ambito delle diverse attività che vedono impegnata la Guardia Costiera di Napoli, finalizzate, tra l’altro, a garanzia del rispetto delle stringenti regole che disciplinano l’uso comune del mare da parte della collettività, è stata effettuata l’ennesima operazione di sequestro di unità da diporto ormeggiati, abusivamente, nelle acque antistanti la località Riva Fiorita.
L’operazione in questione, inserita in una programmazione mirata di interventi, fortemente voluti dall’Ammiraglio Picone, e che, a tutt’oggi, ha visto effettuare rilevanti operazioni anche sul medesimo scenario, ha prodotto il deferimento all’Autorità Giudiziaria di numerose persone (alcune già note per precedenti analoghi illeciti) ed il sequestro di diciotto unità di rilevante valore economico che occupavano spazi non preposti all’ormeggio creando nocumento alla libera fruizione del mare nonché potenziale pericolo per la sicurezza della navigazione.
L’operazione ha visto impegnati nelle prime ore della mattinata odierna 10 tra uomini e donne del Comando della Capitaneria di Porto di Napoli e n. 2 unità navali, al fine di continuare la repressione degli illeciti perpetrati in mare attraverso i quali si cerca di infondere quell’educazione marinaresca non nota a tutti gli utilizzatori del mare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©