Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Napoli, controllo del territorio: 5 spacciatori in manette


Napoli, controllo del territorio: 5 spacciatori in manette
28/01/2011, 14:01

Napoli, arresti per droga in tre oerazioni dei carabinieri, il primo nel quartiere Avvocata i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Napoli Centro hanno arrestato per spaccio di stupefacenti D.C., 60 anni e S.C., 41 anni, entrambe del luogo. le 2 donne sono state notate dai militari dell’arma nel Vicoletto Avvocata mentre vendevano stupefacenti ad un giovane acquirente. Bloccati e perquisiti sono stati trovati in possesso di una dose di cocaina. L’acquirente e’ stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti e le arrestate sono state tradotte nel carcere di Pozzuoli.

In un atra operazione nel quartiere San Lorenzo i carabinieri della stazione Arenaccia hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti C.A., 25 anni, residente a Casalnuovo di napoli, gia’ noto alle forze dell'ordine e M.M., 20enne napoletano, incensurato. I 2 sono stati notati nel borgo Sant’Antonio Abate dai militari dell’arma mentre vendevano stupefacenti (C.A. quale spacciatore e M.M. quale vedetta. Bloccati e perquisiti sono stati trovati in possesso di 8 grammi di marijuana e 130 euro in denaro contante, ritenuti i proventi dell’illecita attivita’.gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

Invece a Scampia i carabinieri della stazione quartiere 167 hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti S,V,, 20enne del luogo; il giovane e’ stato notato nei pressi del complesso di edilizia popolare chiamato ”Case dei Puffi” dai militari dell’arma mentre vendeva stupefacenti. Bloccato, dopo una breve fuga e perquisito e’ stato trovato in possesso di 54 grammi di marijuana e 37 grammi di hashish. L'uomo arrestato dopo le formalità di rito e’ stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©