Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Corso Meridionale, arresto per tentata rapina e lesioni personali


Napoli, Corso Meridionale, arresto per tentata rapina e lesioni personali
01/01/2011, 18:01

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato in flagranza di reato per rapina e lesioni personali, un uomo di 46 anni, residente a Casagiove (Ce), già noto alle forze dell'ordine. Il 27 dicembre scorso si era presentato nella gioielleria Esposito sul corso meridionale e qualificandosi come un ispettore della DIA di Roma, si era fatto consegnare vari oggetti d’oro del valore complessivo di 10.000 euro promettendo che li avrebbe pagati il giorno dopo. Il 28 mattina e’ tornato in gioielleria ed alla richiesta di pagamento della merce ha sottratto con violenza all’orafo un bracciale d’oro cagionandogli un “piccolo trauma contusivo alla testa” guaribile in 4 giorni. Prontamente intervenuti sul posto su segnalazione telefonica, i militari dell'arma hanno bloccato il 46enne traendolo in arresto.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©