Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, due fratelli accoltellati: arrestati gli aggressori


Napoli, due fratelli accoltellati: arrestati gli aggressori
03/03/2011, 15:03

La Polizia ha arrestato A.S., 22enne e S.O., 24enne responsabili in concorso tra loro per tentato duplice omicidio nei confronti di due fratelli. Quest’ultimi, per le ferite subite hanno riportato prognosi di 20 e 10 giorni.

Gli agenti delle Volanti insieme a una pattuglia del Commissariato San Carlo sono intervenuti, su segnalazione della Sala Operativa della Questura, poco dopo le 23 presso l’ospedale San Giovanni, dove erano stati ricoverati due uomini che presentavano delle ferite da taglio al torace.

Le indagini svolte dalla Polizia consentivano di accertare che il ferimento dei due fratelli traeva origine dall’ ennesima lite coniugale che aveva coinvolto la sorella di A.S., di nome Lucia e il marito.

Quest’ultimo nel rientrare in casa in via Caserta al Bravo in compagnia del fratello, trovava l’appartamento chiuso e, non avendo le chiavi, contattava la moglie la quale gli comunicava che gliele avrebbe fatte recapitare dal fratello Angelo.

Poco dopo infatti si presentavano i due i quali dopo un’accesa discussione, dalle parole sono passati alle vie di fatto ferendo entrambi i fratelli con un coltello. I poliziotti hanno arrestato gli aggressori rintracciandoli nelle rispettive abitazioni. Gli agenti hanno sequestrato alcuni indumenti indossati di due uomini che riportavano alcune tracce ematiche.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©