Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, Enzo Russo aderisce al PDL


Napoli, Enzo Russo aderisce al PDL
14/02/2011, 14:02

Napoli, 14 febbraio 2011 - Le elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale di Napoli e di altri importati comuni dell’hinterland partenopeo, si avvicinano e iniziano i primi movimenti politici. A tal riguardo, stamani presso la sede del Consiglio Regionale l’esponente campano del Pdl, nonché consigliere regionale questore alle finanze del parlamentino campano Franco Nappi ha presentato alla stampa l’adesione al Pdl da parte del Consigliere comunale uscente, il dottore Enzo Russo e nel contempo le candidature al Comune di Napoli dello stesso Russo e del Consigliere di Municipalità Gennaro Succoio e di Mario Scialoia, candidato alle prossime elezioni amministrative del Comune di Pozzuoli.
“Nasce oggi – ha commentato Franco Nappi – la sintesi politica di due mondi e due culture politiche che meglio di tanti slogan rappresentano lo spirito della PDL: Gennaro Succoio, che rappresenta la tradizione e l’impegno politico della destra e l’amico e consigliere comunale Enzo Russo, moderato e cattolico, da sempre impegnato nel sociale, che con me ha condiviso tanti anni di battaglie nella sanità”.
“Nell’attuale caotica situazione politica locale – ha dichiarato il Consigliere Russo nel suo intervento – con perdita di identità dei partiti e mancanza di veri leader, mentre si accentua la confusione nei cittadini, ho individuato nel “movimento” dell’amico Franco Nappi, assonanze e principi che, da sempre, hanno caratterizzato la mia azione politica tesa all’affermazione dei valori di legalità, trasparenza, professionalità e meritocrazia”.
Valori pienamente condivisibili da Gennaro Succoio, esponente della destra storica napoletana che nella candidatura al Comune di Napoli vede “realizzarsi l’impegno trentennale che – sottolinea - ho sempre profuso per la realizzazione dei valori della destra. Con Franco Nappi, attraverso il suo ruolo di Consigliere regionale e Questore alle Finanze, il percorso iniziato alle regionali, di impegno sul territorio, continuerà al Comune di Napoli, attraverso un dialogo quotidiano e costante tra le due massime istituzioni”.
A margine dell’iniziativa si è trovata l’opportunità di lanciare anche la candidatura del già consigliere di Circoscrizione Mario Scialoja, da sempre legato alle posizioni politiche di Mario Landolfi, al Consiglio Comunale di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©