Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L'uomo si era presentato a nome di un clan

Napoli: estorsione ad un cantiere, 39enne arrestato


Napoli: estorsione ad un cantiere, 39enne arrestato
28/04/2010, 16:04

NAPOLI - Carmine Sapio di 39 anni e' stato arrestato per tentata estorsione nei confronti di un cantiere a Napoli. L'uomo presentandosi come esponente di un clan avrebbe tentato di costringere il titolare e il direttore dei lavori di una impresa che sta eseguendo dei lavori di ristrutturazione a uno stabile situato in viale Augusto, nel quartiere di Fuorigrotta, a consegnargli il 5% sull'importo totale ei lavori, pari a 200 mila euro. Il tentativo di estorsione e' stato sventato dalle forze dell'ordine che hanno sorpreso Sapio mentre minacciava il titolare del cantiere. L'uomo e' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©