Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, evade dagli arresti domiciliari: arrestato


Napoli, evade dagli arresti domiciliari: arrestato
25/01/2011, 14:01

S.G., 31enne napoletano, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia “San Carlo Arena”, perché responsabile del reato di evasione dal regime degli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale.

I poliziotti, nella tarda serata di ieri, nell’ambito dei normali servizi di controllo del territorio, in Via Discesa Sanità, hanno notato 2 individui a bordo di uno scooter che, alla loro vista, si dileguavano nelle strade adiacenti.

Prontamente inseguiti, i due si sono fermati in Vico calce a Materdei, dove il passeggero è disceso dal motociclo per intrufolarsi in uno stabile.

Gli agenti hanno raggiunto il giovane, bloccandolo che, al fine di evitare di fornire le proprie generalità, ha tentato, vanamente, di fuggire.

Da accertamenti è risultato che il giovane, identificato per S.G., benché avesse autorizzazione a svolgere attività lavorativa, dal lunedì al sabato, stava scontando dal novembre 2010, una pena in regime di detenzione domiciliare, presso una comunità ubicata in zona S. Giovanni a Teduccio dove, nella serata di ieri, non aveva fatto rientro.

Il giovane è stato arrestato e, stamani, processato con rito per direttissima, è stato condannato alla pena di 6 mesi di reclusione con il ripristino degli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©