Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, fermato 17enne per rapina: ore contate per il complice


Napoli, fermato 17enne per rapina: ore contate per il complice
30/07/2011, 11:07

Gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale , hanno sottoposto a Fermo di p.g. A.G di 17 anni resosi responsabile, in concorso con un’ altra persona, di rapina aggravata.

Ieri pomeriggio, al Corso Garibaldi, un uomo è stato aggredito alle spalle dal giovane che, sceso dallo scooter a bordo del quale viaggiava, è riuscito a strappargli una collana in oro.

In tale circostanza,la vittima, un poliziotto libero dal servizio, ha reagito facendone scaturire una violenta colluttazione.

Il giovane, agevolato da altri ragazzi occorsi in suo aiuto, è riuscito a divincolarsi a piedi con il complice, abbandonando lo scooter usato per la rapina.

La vittima, per le ferite riportate è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere. La collana, caduta a terra durante la colluttazione, è stata recuperata.

Il poliziotto, vittima della rapina, ha immediatamente diramato le ricerche ed a seguito di attività d’indagine, poco dopo, gli agenti sono risaliti all’ individuazione del minore.

I poliziotti quindi, hanno rintracciato il giovane in Piazza Carlo III. Lo stesso, vistosi sorpreso ha tentato nuovamente di fuggire. Gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato.

I poliziotti hanno sottoposto a fermo di p.g. il minore e lo hanno accompagnato al Centro di Prima accoglienza dei Colli Aminei. Ore contate per il complice.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©