Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli, ghanese arrestato per lo stesso reato in due giorni


Napoli, ghanese arrestato per lo stesso reato in due giorni
07/04/2011, 14:04

Gli agenti del Commissariato di Secondigliano, hanno arrestato un cittadino di nazionalità ganese di 24 anni, resosi responsabile del reato di resistenza e lesioni a P.U.

I poliziotti, ieri sera, sono intervenuti in via Abate Gioacchino, presso una falegnameria dove l’ uomo, impugnando un martello lo brandiva minacciando il titolare della stessa falegnameria.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno accerchiato l’uomo che, vistosi sorpreso, armato di due martelli, ha tentato di colpire gli agenti. Un poliziotto, per le ferite riportate durante la colluttazione, è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere.

I poliziotti hanno arrestato l’ uomo che, il giorno precedente per lo stesso reato ,era stato arrestato dal personale dell’ Arma dei Carabinieri. L’uomo che, in giornata sarà giudicato con il rito per direttissima, è stato altresì denunciato in stato di libertà per minacce e danneggiamento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©