Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Imprenditore arrestato per sfruttamento della prostituzione

Napoli, hotel di via Caracciolo trasformato in casa di prostituzione


Napoli, hotel di via Caracciolo trasformato in casa di prostituzione
01/06/2011, 09:06

A Napoli, in via Caracciolo, nel corso di verifica effettuata per reprimere fenomeni di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione i carabinieri della stazione di posillipo hanno tratto in arresto in flagranza di reato A.E., 35 anni, residente a san sebastiano al vesuvio, imprenditore.

I militari dell’arma hanno accertato che il predetto 35enne, amministratore dell’hotel H-Rooms al civico 11 di via caracciolo, consentiva l’attivita’ di meretricio di piu’ ragazze brasiliane nell’albergo e sfruttava le donne pretendendo dalle stesse denaro come corrispettivo giornaliero. tra l’altro non registrando i clienti che accedevano alle stanze insieme alle brasiliane.

Nel corso dell’operazione e’ stata sottoposta a sequestro l’intera struttura ricettiva composta da 10 stanze, sale da pranzo e reception.

nelle stanze e’ stato rinvenuto anche materiale che dimostra in maniera inconfutabile l’attività che vi si svolgeva e materiale pubblicitario di circuiti per escort di napoli e provincia.

L’arrestato e’ stato tradotto nella casa circondariale di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©